Lo Sporting Club Juvecaserta ha rinnovato la sua collaborazione con il Laboratorio di analisi chimico-cliniche Igea di Caserta. Anche per questa stagione sportiva, che vede il ritorno dei colori bianconeri in serie A2, si è, quindi, rinnovata la partnership con il Laboratorio Igea, storico laboratorio della città che ha diversificato i propri servizi proponendosi anche nel settore della medicina del lavoro.
Attualmente il Centro Igea ha implementato la propria sede sia da un punto di vista strutturale, disponendosi su due livelli con una superficie totale di circa 500 mq, che da un punto di vista tecnologico, acquistando come da tradizione macchinari di ultima generazione ad altissima specialità. Oltre ad investire sulla sede storica di Caserta, il gruppo Igea ha aperto altri punti di accesso a Cancello ed Arnone e a Napoli.
«Abbiamo fortemente voluto il rinnovo della collaborazione con il Laboratorio Igea – sottolinea Antonello Nevola, Amministratore Unico dello Sporting Club Juvecaserta – per continuare un percorso comune, iniziato qualche anno fa, e particolarmente importante per il controllo della salute dei nostri atleti. Il poterlo fare presso una struttura di elevata qualità ed efficienza rappresenta, per noi, un’importante garanzia».
“Abbiamo scelto di fornire la nostra opera professionale alla squadra di basket della città perché la Juvecaserta rappresenta un valore per Caserta e perché nutriamo affetto per questo sport” continua Antonio Manzi, Amministratore della Igea srl “Il nostro piccolo contributo serva d’esempio per gli imprenditori coraggiosi che ancora operano sul nostro territorio nonostante le note difficoltà ormai croniche; di riflesso le stesse difficoltà le vive la Juvecaserta e per questo facciamo un grande in bocca al lupo alla squadra per il prossimo campionato di A2”.